cosa visitare in VAL PELLICE

informazioni e guida turistica.

CASTELLO DI MIRADOLO

 

Il Castello di Miradolo è un edificio situato all’imbocco della Val Chisone, costituito da una parte nobiliare e da una parte rustica, il cui impianto risale al XVII e XVIII secolo e fu successivamente ridisegnato e ampliato nella seconda metà dell’Ottocento.

 

VAL PELLICE

via Cardonata 2 - San Secondo di Pinerolo (TO)

T 0121 376545

1/10

Museo-Menta.jpg
Museo-Menta.jpg

1/2
Ecomuseo FELTRIFICIO CRUMIERE

 

Villar Pellice, un piccolo comune che ha saputo coniugare l'attività agropastorale ed industriale.

L'Ecomuseo invita alla scoperta di macchinari, di materiali e del lavoro del feltrificio con video, esposizioni tattili e attività di laboratorio.

 

Il Museo fa convivere la storia passata e la produzione presente valorizzando non solo l'architettura tipica di un villaggio e di un opificio di fine Ottocento, ma anche la vita socio-economica dell'azienda, ricostruita fedelmente.

 

I bambini sono i benvenuti! Laboratori dedicati.

 

VAL PELLICE

Piazza Jervis 1, 10060 Villar Pellice (TO)
0121 934907

museo reg. dell'EMIGRAZIONE

 

Piemontesi nel mondo.

Per non dimenticare le origini, i viaggi, la fatica...

 

Un'opera di memoria e attualità, una creazione per  evocare e dare adeguato rilievo al passato dei processi migratori.

Un viaggio in un patrimonio di storia e di memoria di grande significato e di affetto, per le generazioni attuali e future, per la comprensione delle migrazioni dei giorni nostri.

 

Dal 1876 al 1927 quasi 2 milioni di persone partirono verso la Francia e la Svizzera, verso l'Argentina e il Brasile, gli Stati Uniti, l'Australia e il Sud Africa.

 

VAL PELLICE - VAL NOCE

Piazza Donatori di Sangue, 1 - 10060 - Frossasco (TO)

1/5
Frossasco

 

A 7 km da Pinerolo si entra in Frossasco, la cui caratteristica peculiare è la pianta quadrata percorsa da vie che si incrociano a angolo retto derivante dallo schema urbanistico preordinato seconil il quale il centro sorse nel '200., sovrapponendosi ad una abitato precedente. Il territorio appartenne all'Abbazia di Novalesa (che vi invitiamo a visitare). Nel XIV secolo divenne residenza e fortezz adei principi di Acaja. Delle fortificazioni trecentesche conserva ancora tratti della cinta muraria e le quattro porte d'ingress. Vi sono nel centro storico due case quattrocentesche in ottimo stato con bifore adorne di cornici in cotto e affreschi.

 

VAL PELLICE 

Frossasco (TO)

lavatoio frossasco.jpg
lavatoio frossasco.jpg

torre frossasco.jpg
torre frossasco.jpg

san donato frossasco.jpg
san donato frossasco.jpg

lavatoio frossasco.jpg
lavatoio frossasco.jpg

1/5
Ecomuseo della pietra "LE LOZE" 

 

Il museo si articola in due diversi siti: il primo all'interno di uno dei più antichi edifici del paese, che documenta la storia degli abitanti contadini e cavatori attraverso gli oggetti di uso quotidiano; il secondo è la cava storica del Tupinet, che presenta efficacemente la condizione delle cave ottocentesche.

 

Apertura:

domenica luglio e agosto 10.30 – 12.30 e 15.30-19.00; altri periodi su prenotazione.

 

VAL PELLICE - RORA'

Informazioni e prenotazioni:

Comunità Montana del Pinerolese – Servizio Turismo tel. 0121.802596 (mattino)

Ecomuseo della pietra "LE LOZE"
Ecomuseo della pietra "LE LOZE"

Il museo si articola in due diversi siti: il primo all'interno di uno dei più antichi edifici del paese, che documenta la storia degli abitanti contadini e cavatori attraverso gli oggetti di uso quotidiano; il secondo è la cava storica del Tupinet, che presenta efficacemente la condizione delle cave ottocentesche. Apertura: domenica luglio e agosto 10.30 – 12.30 e 15.30-19.00; altri periodi su prenotazione. VAL PELLICE - RORA'

Ecomuseo della pietra "LE LOZE"
Ecomuseo della pietra "LE LOZE"

VAL PELLICE - RORA' Informazioni e prenotazioni: Comunità Montana del Pinerolese – Servizio Turismo tel. 0121.802596 (mattino)

Ecomuseo della pietra "LE LOZE"
Ecomuseo della pietra "LE LOZE"

Il museo si articola in due diversi siti: il primo all'interno di uno dei più antichi edifici del paese, che documenta la storia degli abitanti contadini e cavatori attraverso gli oggetti di uso quotidiano; il secondo è la cava storica del Tupinet, che presenta efficacemente la condizione delle cave ottocentesche. Apertura: domenica luglio e agosto 10.30 – 12.30 e 15.30-19.00; altri periodi su prenotazione. VAL PELLICE - RORA'

1/2
museo gioco e giocattolo luserna san giovanni.jpg
museo gioco e giocattolo luserna san giovanni.jpg

Il Museo del Gioco e del Giocattolo dettaglio.jpg
Il Museo del Gioco e del Giocattolo dettaglio.jpg

museo gioco e giocattolo luserna san giovanni.jpg
museo gioco e giocattolo luserna san giovanni.jpg

1/2
Museo del Gioco e del Giocattolo

 

Fin dall'inizio ad oggi, la collezione si è assai arricchita di oggetti, per quantità equalità, grazie alle donazioni di più di settanta amici; ha raddoppiato la sua estensione espositiva offrendo esibizioni di giochi ottici, di prestigio, teatrino, proiezioni ed altro ancora.

 

VAL PELLICE - LUSERNA SAN GIOVANNI

 

Il Museo è visitabile su prenotazione.

 

Per informazioni: Ufficio Cultura T 0121 954431

Per prenotazioni: Curatore del Museo T 338 8947988 - 333 6237101

Museo Etnografico Pinerolese

 

Sito nei sotterranei di Palazzo Vittone, sotto le suggestive volte dai mattoni a vista, il museo raccoglie un'ampia documentazione di cultura popolare delle campagne e delle montagne del pinerolese e delle vallate alpine in genere.Oltre alle ricostruzioni ambientali della cucina tradizionale alpina, della stalla, della camera da letto, dei luoghi di lavoro artigiano, della cantina….si trova nelle sale un'ampia presentazione di utensili e attrezzi da lavoro.

 

IAperto nel 1980, l’opera di sistemazione del materiale etnografico, ha consentito di raccogliere, su di una superficie di oltre 500 metri quadrati, numerosissimi reperti e testimonianze di una civiltà ricca di significati storici e sociali.

 

VAL PELLICE - PINEROLO

Domeniche e festivi 10:30-12:00 / 15:30-18:00

Per informazioni: tel. 0121/374505 (mattino)

Museo Etnografico Pinerolo
Museo Etnografico Pinerolo

Sale espositive

Museo Etnografico Pinerolo
Museo Etnografico Pinerolo

Vecchie slitte

Museo Etnografico Pinerolo
Museo Etnografico Pinerolo

Museo Etnografico Pinerolo
Museo Etnografico Pinerolo

Sale espositive

1/3

La Val Pellice, questo angolo di Piemonte, attrae per le sue bellezza naturali, che comprendono paesaggi mozzafiato, montagne, laghi alpini, foreste e paesi sparsi nella vallata. E' la più breve delle valli glaciali nel territorio delle Valli Valdesi. Puoi prendere parte ad escursioni organizzate, fare arrampicate, rafting, e numerosi altri sport alpini. Una ricca tradizione di storia e cultura caratterizza questa valle. Vieni a scoprirla con noi!

Libreria Claudiana

 

Orario:

dal martedì al sabato: 9.15 - 12.30 e 15.45 - 19.30        domenica mattina:  10.00 - 12.30

 

Un vasto assortimento di titoli:

Narrativa, saggistica - CD e DVD - Presentazioni ed eventi culturali

 

Specializzata in editoria locale, libri per bambini e ragazzi, teologia e religioni

Vasta scelta di letteratura straniera in lingua originale, francese e inglese

 

VAL PELLICE 

Piazza Libertà, 7 - 10066 Torre Pellice

+39 0121 91422

libreria.torrepellice@gmail.com

Luserna San Giovanni

 

Luserna San Giovanni è il comune più popoloso della Val Pellice, composta dalla zona collinare di San Giovanni con il vecchio nucleo abitativo e il borgo medioevale di Luserna costruito alla confluenza tra il Pellice e il Luserna, ai piedidella collina del Castello, e il borgo nuovo di Airali a fondovalle.

 

Luserna sta (forse) per Lucerna parola latina per dire Luce. In epoca medievale la Torre di Luserna veniva accesa per segnale da qui il termine LUCERNA

 

VAL PELLICE - LUSERNA SAN GIOVANNI

 

Portici a Luserna San Giovanni
Portici a Luserna San Giovanni

Centro storico Luserna San Giovanni
Centro storico Luserna San Giovanni

Meridiana a Luserna San Giovanni
Meridiana a Luserna San Giovanni

Portici a Luserna San Giovanni
Portici a Luserna San Giovanni

1/5